Accoglienza

La gastronomia della Pianura Veronese è strettamente legata alla conformazione del territorio, caratterizzato dagli ampli spazi e dall’abbondanza di acqua.
Prodotti caratteristici oltre al riso sono i cereali e la polenta, i pesci d’acqua dolce e in particolare i gamberetti e le rane, alcune varietà di frutta come i meloni, le fragile e le mele e ortaggi come il radicchio, gli asparagi e il cavolo.
Qualificato è inoltre l’allevamento di animali da carne sia rossa che bianca. Il prodotto caratterizza anche l’offerta gastronomica, in forte evoluzione qualitativa e che si va differenziando su due filoni: uno legato alla tradizione e che trova la sua maggiore espressione nelle sagre e fiere di paese e in alcuni agriturismo e uno più innovativo che, pur legato ai prodotto del territorio e al riso, sperimenta accostamenti nuovi.